La palestra

La nostra palestra, che rappresenta il Settore Judo della Polisportiva Caselle, è nata nel 1985 come “Judo Caselle”, dopo diverse riunioni di un disparato gruppo di persone.
Bisogna dire che questa data rappresenta una tappa molto importante per la frazione di Caselle in quanto:
– Si vuole il Judo in paese perché esistono le strutture;
– C’è la disponibilità della Polisportiva ad adottare un nuovo settore;
– C’è un gruppo di persone che ha voglia di darsi da fare.
I principali protagonisti di questa iniziativa erano nove e la maggior parte di essi erano genitori di piccoli Judoca; solo alcuni lo praticavano personalmente, sicuramente tutti erano spinti dalla passione per il Judo.
Con il passare degli anni però e per vari motivi, solo due dei fondatori sono rimasti strettamente legati alla palestra: Plinio Quaglia e Gianfranco Grigoletti, entrambi praticavano Judo e facevano parte del Direttivo.

Dal settembre 1996 il primo, che ne era già presidente, ne diventa anche responsabile tecnico ed il secondo, da allora, ne è rimasto vice-presidente fino al 2009 quando, per motivi di salute, ha dovuto ritirarsi.
Il loro impegno, nel continuare a portare avanti quest’attività in seno alla Polisportiva, prosegue tuttora con il costante apporto di Plinio Quaglia, che continua ad essere inossidabile presidente e responsabile tecnico, insieme ai consiglieri Odilla Quattrina, Alessandro Confente ed Emanuele Zoppi che lo affiancano.
Poiché sono stati e sono ancora tutti presenti come allievi hanno acconsentito ad aiutarlo nella conduzione di questa palestra che, tra vicende alterne, continua a portare avanti il nome del Judo nella realtà di Caselle.